• 990.009 H Bridge TANK-3A HP Motor Controller - Datasheet [IT]



    L’H Bridge TANK-3A HP è specifico per applicazioni controllo movimento e automazione in generale.

    Caratteristiche principali
    Fino a 3A di corrente continua
    Tensione operativa fino a 24V
    Bassa RDS(ON), tipicamente 0.33Ω
    Ingressi compatibili TTL e CMOS
    Flag “Thermal warning” a 145°C
    Spegnimento automatico a 170°C
    Protezione contro i corto circuiti
    Protezione “shoot-through current” (deadband)

    Applicazioni
    Driver per motori DC e stepper
    Servomeccanismi controllati in posizione e velocità
    Robotica
    Macchine a controllo numerico

    TANK-3A è disegnato attorno al ponte ibrido ad alte prestazioni LMD18200 di National in modo da garantire ottime prestazioni e massima affidabilità.

    Sono possibili due distinte modalità di controllo, il modo Sign Magnitude (PWM e direzione) e il modo LAP (solo PWM), quest’ultima modalità richiede un singolo segnale PWM, invece dei classici due segnali tra loro in contro fase di 180°.

    L’H bridge è realizzato in modo da sfruttare il suo circuito stampato per la dissipazione del calore, non serve un dissipatore ausiliario fino a valori di corrente (r.m.s. continui) di 2.2A, in queste condizioni la temperatura del ponte non supera gli 85° con temperatura ambiente di 20°.
    Se necessario il ponte può reggere per 120 secondi la massima corrente continua, 3A, senza dover ricorrere ad ulteriori sistemi di raffreddamento.

    Se è necessario utilizzare il ponte a valori di corrente superiori a 2.2A per lunghi periodi è necessario installare l’apposita ventola di raffreddamento, in questo caso è possibile usare la massima corrente continua nominale, 3A, per un tempo indeterminato.

    La ventola si attiva automaticamente quando la temperatura del ponte supera i 55° e si spegne quando scende sotto 50°, se il ponte viene utilizzato a lungo a valori di corrente superiore a 2.5A è normale che la ventola rimanga sempre accesa e che la temperatura del ponte raggiunga 95°.
    “Attenzione, dopo un prolungato uso ad alti valori di corrente la superficie del circuito stampato può raggiungere temperature elevate”


    Caratteristiche tecniche:
    Corrente continua : 3A
    Corrente di picco (200 ms) : 6A
    Tensione motori minima : 12V
    Tensione motori massima : 24V
    Massima frequenza PWM : 150kHz (consigliata)
    RDSon : 0.3 ohm

    Temperatura operativa a 3A r.m.s. (Ta 20°) : 95°
    Massima temperatura operativa : 145°
    Temperatura intervento protezione termica : 170°

    Sono disponibili i seguenti feedback:

    Corrente assorbita
    Temperatura operativa
    Flag overheating


    Pin out connettore
    GND comune
    DIR segnale direzione
    PWM PWM
    CS Feedback corrente
    THF Sensore temperatura
    TF Flag overheat

    Il feedback di corrente è un segnale analogico in tensione 0-5V, o 0-3.3V, con variazione lineare in funzione della corrente assorbita dal ponte, range di misura 0-5A.

    Il sensore di temperatura è del tipo LM35, fornisce una tensione variabile in modo lineare con la temperatura in ragione di 10mV/°, 0V = 0°, viene utilizzato anche dal controller della ventola opzionale.

    Il segnale TF è il Thermal Flag, è un’uscita di tipo Open Collector con pull up integrata sul ponte, l’uscita diventa 0 logico quando la temperatura supera i 145°, massima temperatura d’esercizio consentita.
    Nel caso in cui il ponte non viene spento dal controller dopo il raggiungimento della temperatura operativa massima interviene la protezione termica interna che spegne il ponte quando la temperatura raggiunge 170°, in questo caso è necessario sconnettere l’alimentazione dal ponte per ripristinare il normale funzionamento.

    Per i dettagli su come connettere il ponte ad un microcontrollore e le varie modalità d’uso consultare il manuale utente.